E’ gua sha la nuova tendenza del massaggio

Mentre star ed influencer d’Oltreoceano hanno inserito ormai da anni la facial guasha nella loro beauty routine quotidiana, inItalia si sta affermando solo ultimamente.In realtà, il massaggio guasha ( GUA= strofinare + SHA= calore) è una antica pratica della medicina tradizionale cinese che sfrutta il calore provocato dallo sfregamento di pietre per sciogliere contrazioni e tensioni muscolari del corpo.Successivamente si è scoperta la sua utilità anche per il viso per modellarne i contorni e ossigenarne la pelle.Le pietre che vengono utilizzate per il facial guasha sono la giada e il quarzo rosa in accattivanti forme di cuore, pesciolini, farfalle, ma tutte rigorosamente con un incavo profondo che permette di “lavorare” bene sul viso.Se all’inizio il face guasha era un trattamento esclusivo di Spa e Beauty Center a 5 stelle, oggi lo possiamo provare e casa investendo solo dai 25 ai 30 € per l’acquisto del tool!Cominciamo pulendo accuratamente viso e collo con acqua micellare e stendiamo qualche goccia di olio energizzante. Attiviamo la pietra ( consiglio quella a forma di cuore perché molto maneggevole) scaldandola con le mani.il massaggio inizia dalla parte posteriore del collo: fate scivolare la pietra fino all’attaccatura dei capelli con movimenti dal basso verso l’alto. Passate poi alla parte anteriore esercitando uno lieve pressione, sempre dal basso verso l’alto, in direzione del mento.È il momento del viso: fate scorrere la pietra sulla mandibola indirizzando i movimenti sempre verso l’alto, sui due lati del viso.Tenendo tesa la pelle, fate scorrere, poi, la pietra dall’attaccatura del naso seguendo le rughe naso labiali.Fate scorrere poi la pietra sull’arcata sopraccigliare, dal’ interno verso l’esterno. Massaggiate poi la fronte partendo dalla zona in mezzo alle sopracciglia e risalendo verso l’attaccatura dei capelli.Ogni passaggio va effettuato 4/5 volte ma non impiegherete più di 15 minuti . Se avrete la costanza di praticarlo ogni sera per almeno tre settimane avrete risultati sorprendenti. Il facial guasha ha un vero e proprio effetto anti aging che gli ha fatto guadagnare l’appellativo di botox naturale: provare per credere.

Precedente

Netflix beauty routine

Prossima storia

Cosa è il microneedle patch

Altre proposte di lettura

Un grande derby

Finisce in parità il derby di Milano nel posticipo della dodicesima giornata