Io Apro a suon di petardi

Tensione a piazza San Silvestro con un lancio di petardi ed oggetti da parte dei manifestanti contro le forze dell’ordine schierate in tenuta antisommossa. I manifestanti, alcuni con le manette, e le mani alzate chiedono di andare verso Montecitorio.

Centro storico di Roma ‘blindato’ per la manifestazione non autorizzata lanciata dal movimento IoApro.

Diverse pattuglie anche della Polizia Locale sono impegnate nei servizi di viabilità e nelle chiusure nell’area attorno a piazza di Montecitorio. I primi gruppi di manifestanti si stanno radunando a piazza San Silvestro e intonano cori “Libertà, libertà”. “Non siamo partite Iva, siamo persone, siamo famiglie – dice un manifestante arrivato da Napoli – non siamo delinquenti, siamo persone che lavoravano 14 ore al giorno”. Mentre un altro aggiunge: “Ci negano anche il diritto di manifestante. E’ stata un’impresa arrivare qui”.

FONTE ANSA
   

Precedente

Cambiano i toni della politica

Prossima storia

Cronaca di una morte annunciata

Altre proposte di lettura